lunedì 4 dicembre 2017

You're on my radar #14

Buon lunedì lettori!
Questa volta devo dire che è stato un po difficile mettere insieme il post perchè a novembre ho aggiunto pochi libri ma per fortuna avevo degli arretrati da mostrarvi così sono riuscita a fare un post decente e poi non potevo certo saltare l'ultimo appuntamento dell'anno di You're on my radar!


~ CONTEMPORARY ROMANCE ~
BREAKAWAY
Mi sono innamorata del mio migliore amico ma lui non mi amava.
Sembra una frase scadente di una canzone country, giusto? Peccato sia la storia della mia vita.

THIRTY DAY BOYFRIEND
Le regole erano piuttosto semplici: nessun bacio intimo, niente sesso. Solo far finta di amarsi per la stampa, anche se segretamente vorrei strappargli quel sorriso sexy dalla  faccia fin dal primo giorno che ci siamo incontrati.

BEHIND THE BARS
Anni dopo era di fronte a me in una strada di New Orleans.
Era diversa, ma lo ero anch'io. La vita ci ha resi più freddi. Più forti. Isolati.
In gabbia.


~ DARK ~
SAVAGE
Vive in un castello adatto a una fiaba, ma non è un principe.
È selvaggio.
È brutale.
È  un assassino.

DEVIL
Evi Devil.
Sì, è davvero il mio nome.
Sono stato creato da due anime malvagie e ho il nome per dimostrarlo.

MERCY
Mi ha insegnato a uccidere. L'omicidio è nel mio sangue adesso. Mi scorre nelle vene e anche se nascondo il mostro con l'inchiostro che vedo nello specchio, non gli impedisce di uscire.


~ YOUNG ADULT ~
LISTEN TO YOUR HEART
All'improvviso, Kate scopre che essere saggi per gli altri può essere facile, chiedere aiuto è più difficile di quanto sembri, e seguire il tuo stesso consiglio è ancora più difficile.

NOW YOU SEE HER
In un momento inspiegabile Amelia e Sophie si scambiano i corpi. Amelia si sveglia nel corpo di Sophie. Il corpo di Amelia è in coma. Adesso Amelia deve trovare un modo per tornare alla propria vita ma prima deve tornare sui suoi passi per svelare il mistero dell'incidente...

THE FEMALE O THE SPECIES
Tre anni fa quando la sorella maggiore Anna  fu assassinata e il killer restò libero, Alex liberà i linguaggio che conosce meglio: quello  della violenza


~ GLBT ~
WE ARE OKAY
Affronti la vita pensando ci siano così tante cose che ti servono. Fino a quando non te ne vai con solo il telefono, il portafoglio e una foto di tua madre.

WE ARE THE ANTS
Ma prima che Henry possa salvare il mondo deve capire come salvare se stesso e gli alieni non gli hanno dato un bottone per quello.

LA CANZONE DI ACHILLE
Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l’orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, amici prima e poi amanti e infine anche compagni d’armi...



Ditemi cosa ne pensate e se qualcosa vi incuriosisce!
La rubrica torna il prossimo anno!

8 commenti:

  1. Di Nina LaCour ho letto solo Hold Still e You Know Me Well scritto a quattro mani con David Levithan, ma ho intenzione di recuperare anche gli altri - di questo poi ho letto bellissime recensioni.
    We Are the Ants l'ho sempre guardato un po' da lontano perché con il genere sci-fi devo trovare esattamente qualcosa nelle mie corde non essendo un genere che leggo spesso, ma alla fine la settimana scorsa mi sono decisa a metterlo in wishlist.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho letto mai nulla di Nina e sono curiosissima

      Elimina
  2. La canzone di Achille ce l'ho pure io in attesa, prima o poi spero di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io spero di leggerlo prestoooo

      Elimina
  3. Ovviamente sono super curiosa per la nuova storia della Cherry!

    RispondiElimina
  4. Sto leggendo la Cherry e ovviamente è aaaawwwww!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥