mercoledì 25 ottobre 2017

Il mio sbaglio più grande di Penelope Douglas | Recensione (altamente trash)

Salve gente!
Non vedevo l'ora di pubblicare questa recensione e finalmente eccoci qui!
Come dice il titolo è altamente trash (e piena di spoiler!) e VOGLIO RICORDARVI CHE E' UNA MIA OPINIONE, LO SAPETE CHE BUTTO SEMPRE SUL RIDERE LE RECENSIONI NEGATIVE QUINDI SE IL ROMANZO VI E' PIACIUTO VI PREGO, NON PRENDETEVELA (o non leggetela direttamente).


IL MIO SBAGLIO PIÙ GRANDE
Penelope Douglas
Devil's Night #1


Si chiama Michael Crist. È il fratello maggiore del mio ragazzo ed è come quei film dell’orrore che guardi coprendoti gli occhi. È bellissimo, forte, e assolutamente terrificante. Non mi vede neppure. Ma io l’ho notato. L’ho visto, l’ho sentito. Le cose che ha fatto, i misfatti che ha nascosto. E non so quanto ancora riuscirò a tenere segrete le cose che gli ho visto fare. 
Si chiama Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika. È la ragazza di mio fratello ed è sempre in giro per casa nostra, sempre a cena con noi. Riesco sempre a percepire la sua paura, e anche se non possiedo il suo corpo, so di avere la sua mente. È l’unica cosa che voglio. Almeno finché non andrà da sola al college. Nella mia città. Indifesa. L’occasione è incredibilmente allettante. Perché tre anni fa per colpa sua alcuni miei amici sono finiti in prigione, e ora sono usciti. Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora tutti i suoi                                      incubi stanno per avverarsi. 




Più o meno da quando è nata Rika sbava dietro a Michael, il super cazzone di turno che non se la fila. Peccato che in mezzo a loro ci sta Trevor, il fratello di lui, e la loro famiglia gli ha già praticamente organizzando il matrimonio con Rika per motivi economici, così mettiamo insieme due famiglie ricche, vabbeh il solito...
Per mettersi un po in mostra e dimostrare che Rika non è scema la notte di Halloween esce con Michael e i suoi amici Kai, Damon e Will a fare un po di bordello per il paese. Eeeeh già perchè questi quattro ragazzi sono gli Horseman! Praticamente ogni Halloween fanno casino per la città indossando maschere creepy e tutti gli e lo lasciano fare perchè "vabbeh so ragazzetti" quindi n'ammo a dare fuoco a case abbandonate, smantelliamo un gazebo, prendiamo a pugni un po di gente. YEAH.
*immagine accurata di cosa c'era nella mia testa tutte le volte che entravano in scena le maschere*
La sera in cui Rika esce insieme a loro ci casca il fattaccio e Damon, Kai e Will finiscono in carcere. Tre anni dopo i ragazzi sono usciti e insieme a Michael escogitano una vendetta per quella stronzetta che gli ha mandati dietro le sbarre: gli bruciano la casa, fanno sparire la madre (alla fine sta disgraziata era solo in un centro di recupero), la insultano, la mettono in imbarazzo, ci provano spudoratamente, scene a sfondo sessuale a non finire, gli prosciugano il conto...
Ma io col cavolo che faccio sesso
con uno che indossa sta cosa!


Sei proprietà degli Horseman adesso e se vuoi i soldi per mangiare dovrai essere gentile con noi tanto quanto lo sei stata con Michael il weekend scorso.
E QUI MI E' PARTITO UN "MA IO TI SPACCO LA FACCIA!"

Ci dobbiamo sorbire non solo il POV di Rika ma pure quello di Michael che è un po combattuto perchè vuole Rika per sè ma vuole anche la vendetta per i suoi amici e quindi vuole farla soffrire... CHE CONFUSIONE SARA' CHE SO COJONE
Rika & Michael già sono disfunzionali da soli FIGURIAMOCI INSIEME. A lei piace da morire essere spaventata quindi immaginatevi questi che la spaventano e lei che si bagna ogni 3 capitoli. Poi abbiamo il sesso nelle catacombe e ancora più creepy Rika fa sesso con Michael mentre lui indossa la maschera! Non che il resto del gruppo sia normale eh, pure gli altri tre sono dei psicopatici...

La scena WTF? è arrivata con il threesom. Sia chiaro che io non ho nessun problema con il sesso a tre, ho già letto una scena così in un altro libro e mi era piaciuta molto ma qui la cosa che mi ha lasciato perplessa è il motivo. Kai ha dei problemi tecnici li sotto (NON GLI SI ALZA GENTE) quindi aiutiamolo dai, perchè "voglio che Kai sappia che non è solo, che è amato" MA CHE CAZZO? Quindi se tutti gli amici di Michael sono in ste condizioni fanno un'orgia? Michael è il terzo in questa scena ed è tipo "si mi fa male vederla con un altro uomo ma mi piace farmi male, ah comunque Kai vorrei ucciderti. Oh che bello si continuiamo baby..." io ero un attimo allibita sopratutto perchè Michael mi pare uno leggermente possessivo...

Giustamente anche se Michael l'ha ferita e voleva darla in pasto ai suoi friends, alla fine è tutto arcobaleni e gattini e si scopre pure che non è stata Rika a mandare in carcere i tizi! 461 PAGINE DI VITA SPRECATA.

They were here. The Four Horseman.

*
SI RINGRAZIA JESSICA PER LO SCAMBIO DI VOCALI CHE VI GIURO AVREI VOLUTO INSERIRE MA DA QUALCHE PARTE ABBIAMO UNA DIGNITÀ'

(non è vero in realtà non sapevo come cavolo inserirli e forse è un bene...)

14 commenti:

  1. Ma anche io li voglio i vocali, te l'avevo detto che dovevi metterli!
    Ci rendiamo conto - vero? - che la cosa più trash di questo libro è il riferimento ai quattro cavalieri dell'apocalisse?
    Comunque sappi che mi hai fatto venire voglia di leggerlo e io già ho demolito il primo di un'altra serie di quest'autrice xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che voglia di leggerlo e leggerlo. Fuggi!
      La prossima volta conto già di fare un gruppo per i vocali trash ahahha

      Elimina
  2. Anche a me questo libro della Douglas non è piaciuto, violenza e assurdità gratuite: quattro ragazzi che non sanno come passare il tempo, la ragazzetta stupida che li rincorre e via dicendo. E che dire di come finisce la scena sulla barca? Uccidiamo una persona a sangue freddo e viviamo tutti felici e contenti...allegria!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma Michael che riesce a liberare l'amico che sta affondando con i pesi addosso? Chi cavolo sei flash alla velocità della luce? boh...

      Elimina
  3. Mai letto nulla di questa autrice, scappo a gambe levate ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fuggi più veloce che puoiiiiiiiiii

      Elimina
  4. Ricordo di aver letto Bully anni fa e di averlo trovato inverosimile perché per me è impensabile innamorarsi di chi ti ha reso la vita un inferno.
    L'unico che mi ispira della Douglas è Punk 57, tradotto da poco - anche se non mi ricordo con che titolo, forse Insieme siamo perfetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non credo che per ora mi avvicinerò ad altri suoi libri >.<

      Elimina
  5. Niente sto rotolando!
    Adoro le recensioni così!
    xD

    RispondiElimina
  6. che risate che mi sono fatta, per fortuna che ho superato da un bel po la maggiore età che qui correvo il rischio che mi si bloccava la crescita AHAHAHAHAHAHHA comunque Jè cavolo potremmo fare una chiamata su telegram, registrarla da cellulare e poi postarla sui blog, sarebbe una cosa troppo figa :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao dignità, addio. E' stato bello cooscerti...

      Elimina
  7. ah ah è uno spasso questa recensione.
    Non ho letto questo libro ma gli altri suoi si e ammetto di rientrare tra quelli a cui è piaciuta. Su questo però ho letto tantissimi pareri negativi quindi mi sa che passo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho letto altri suoi libri ma questo volume sicuro non mi invoglia farlo aahahah

      Elimina

Grazie per aver commentato! You make me sooo happy ♥